BIO

Laureato in filologia moderna, ha lavorato prima nel teatro e poi nel cinema tra l’Italia e la Spagna. In seguitoè stato in Tanzania dove ha fatto il reporter per una ONG; realizzava servizi per raccontare le attività in loco di questa organizzazione. Ha fatto anche una scuola di cinema a Napoli, la Pigrecoemme, e ha realizzato un documentario – di prossima uscita – sui beni comuni.

ASPIRAZIONI

Diventare un documentarista. Ho numerosi progetti che vorrei realizzare; ad esempio mi piacerebbe parlare di Castelvolturno non tanto dal punto di vista della denuncia, quanto piuttosto dal lato antropologico.

Produzione video/Documentari/Giornalismo

PUNTI DI FORZA

  • Adattabilità alle situazioni
  • Conoscenza di sei lingue
  • Creatività
  • Capacità di realizzare cose in tempi brevi
  • Audacia nel buttarsi a capofitto nelle situazioni
Altri creativi della nostra community
mariarosaria rita clementecarmela ciarleglio